simulatore 3 dof

membri italiani - Nota del traduttore in alto a destra di Google

simulatore 3 dof

Postby Antonioscancarello » Mon 17. Dec 2018, 18:04

ciao a tutti ragazzi,io sto cercando di realizzare un simulatore 3 dof per simulare pitch,roll,heave..(simulatore di guida).
voglio farlo con attuatori ad aria dove arduino ed xsim intervengono su elettrovalvole e cosi i pistoni fanno il movimento.
la domanda è vi sembra troppo ambizioso o si può fare?
Antonioscancarello
 
Posts: 24
Images: 4
Joined: Wed 12. Dec 2018, 00:09
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: simulatore 3 dof

Postby micma80 » Mon 17. Dec 2018, 19:23

Ciao, frequentiamo gli stessi posti ahahah, sono lo stesso micma di driving italia.
Benvenuto su X-Sim. Se posso dirti la mia lascerei stare gli attuatori ad aria o ad olio, avresti tanta forza rispetto
a soluzioni con motori elettrici, ma con tempi di reazione molto più bassi - il tutto a pari costo.
Se poi non hai limiti di spesa... cerca sul forum e simili, troverai un po' di tutto.
Anche io sto progettando il mio sim 4 dof (pitch, roll, yaw e surge) con motoriduttori elettrici per automazioni, arduino etc.
Ho già un 2 dof, fatto con pezzi di riciclo, ma ora voglio passare a qualcosa di più duraturo e perfomante.

Se hai dubbi chiedi pure,
micma
User avatar
micma80
 
Posts: 100
Images: 11
Joined: Mon 14. May 2012, 10:30
Location: Italy - Sicilia
Has thanked: 3 times
Been thanked: 5 times

Re: simulatore 3 dof

Postby Antonioscancarello » Tue 18. Dec 2018, 16:44

Ho tutto in casa i pistoni sono velocissimo cmq si può fare?
Antonioscancarello
 
Posts: 24
Images: 4
Joined: Wed 12. Dec 2018, 00:09
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: simulatore 3 dof

Postby micma80 » Tue 18. Dec 2018, 18:17

Ciao, certo che si può fare, hai le caratteristiche dei pistoni? con cosa li alimenti? (immagino compressore ad aria, capacità ? litri?),
in pratica puoi usare sempre le soluzioni che trovi sul sito, solo che invece di comandare motori in pwm comanderai elettrovalvole on-off.
Ora, fidati di quello che dico, a parte la latenza delle valvole e il fatto che non potrai comandare in maniera semplice ed economica
la portata d'aria (tipo modulazione), veloci per quanto ti sembrino i tuoi pistoni saranno sempre molto più lenti dei motori elettrici (a livello di catena retroazione completa).
In ultimo, scusami la domanda, hai compentenze in sistemi di automazione? per il sistema che vuoi fare non sarà semplice implementare il tutto e controllare la posizione, la parte più semplice sarà quella meccanica, per il resto la vedo dura...
In alternativa usa qualcosa già esistente sul mercato, tanto la spesa non ti immaginare che sarà molto diversa.
Considera per il sim che sto progettando ci sono circa 1 k eur di materiale, ma parto da una base di conoscenza ed esperienza
sufficiente ... sono ingegnere elettrico e bazzico nel sim dal 2010...
a disposizione
micma
User avatar
micma80
 
Posts: 100
Images: 11
Joined: Mon 14. May 2012, 10:30
Location: Italy - Sicilia
Has thanked: 3 times
Been thanked: 5 times

Re: simulatore 3 dof

Postby Antonioscancarello » Wed 19. Dec 2018, 23:45

Di elettronica ne capisco quanto basta , ho più conoscenza su impianti da Media a bassa tensione quindi 20000v/400v.
Dato che con gli attuatori ad aria non si può fare Consigliami degli attuatori elettrici. '' per il prezzo quanto più basso possibile''
Antonioscancarello
 
Posts: 24
Images: 4
Joined: Wed 12. Dec 2018, 00:09
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: simulatore 3 dof

Postby micma80 » Thu 20. Dec 2018, 00:34

Ok allora parliamo la stessa lingua, mi occupo di impianti elettrici. Ho individuato dei motori tipo yt90 con motoriduttore, domani ti giro le caratteristiche, siamo sui 130 a pezzo ma li ritengo perfetti per il sim. Se trovi altro fammi sapere, servono circa 20 Nm con 50 g/min, parenti di 100 W all'albero.
Micma
User avatar
micma80
 
Posts: 100
Images: 11
Joined: Mon 14. May 2012, 10:30
Location: Italy - Sicilia
Has thanked: 3 times
Been thanked: 5 times

Re: simulatore 3 dof

Postby Antonioscancarello » Thu 20. Dec 2018, 10:20

Motori dei tergi?
O motori a 220v ac.. pareri invece
Antonioscancarello
 
Posts: 24
Images: 4
Joined: Wed 12. Dec 2018, 00:09
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: simulatore 3 dof

Postby micma80 » Thu 20. Dec 2018, 10:40

Ciao, il controllo di motori c.c. è più economico, basta un ponte H PWM (motomons, polulu, sabert, BTS) e un'alimentazione buona (alimentatore switching + batteria), ad alimentazione di un motoriduttore (tergicristallo o motori per automazione industriale, etc).
In c.a. hai necessità di inverter PWM V/f, motore trifase e motoriduttore. Eviti l'alimentazione in c.c. ma i costi lievitano parecchio.
Ho stimato che ogni motore in c.c. (es. 4DOF 4 motori) mi costa sulle 160 (ponte H, motoriduttore industriale, quotaparte ali e batteria). In c.a. ci vogliono circa 800 tra inverter, motore e riduttore.
Avevo costruito un 2DOF con motori tergi ed elettronica autocostruita. Non era male ma per ogni ora di gioco ne passavo 2 a sistemare qualcosa. Ho deciso di impiegare motori tipo 90ZYT-155 con riduttore 60:1 (cerca gigifux su google).
Se vuoi i motori tergi cerca smolka 24V. In ogni caso è necessario eliminare i carichi normali sull'asse dei motorini, per farli lavorare solo in sforzo di torsione. sulla baia ci sono motorini tergi con ingranaggi ottone/bronzo, non sono il max ma molto economici.

PS se vuoi dimensionare bene un sim con sopra sedile, volante, pilota con escursioni giuste devi avere almeno 50 g/1' con coppia 15 - 20 Nm.
micma
User avatar
micma80
 
Posts: 100
Images: 11
Joined: Mon 14. May 2012, 10:30
Location: Italy - Sicilia
Has thanked: 3 times
Been thanked: 5 times

Re: simulatore 3 dof

Postby Antonioscancarello » Thu 20. Dec 2018, 17:59

MA SEI SICILIANOO?
Antonioscancarello
 
Posts: 24
Images: 4
Joined: Wed 12. Dec 2018, 00:09
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: simulatore 3 dof

Postby micma80 » Thu 20. Dec 2018, 18:03

yess, centro sicilia ...CL
Tu Palermo, zone innevate???
User avatar
micma80
 
Posts: 100
Images: 11
Joined: Mon 14. May 2012, 10:30
Location: Italy - Sicilia
Has thanked: 3 times
Been thanked: 5 times

Next

Return to Italy forum

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests

cron